Ingegneri

2992 in Italia

Gli ingegneri svolgono attività professionali in svariati settori del lavoro, in particolare nella progettazione edilizia, l’elettronica, le telecomunicazioni e l’automazione. Il contributo degli ingegneri è diventato indispensabile non solo come servizio di consulenza tecnica per le imprese ma è sempre più richiesto anche in ambito privato: ad esempio, gli ingegneri si rivelano estremamente utili nel lavoro di progettazione di una casa e negli studi di fattibilità sul territorio.

Cosa fa un ingegnere

L'ingegnere è una figura altamente specializzata che progetta soluzioni per i nostri problemi di ordine quotidiano. C'è la sua mente dietro a quasi tutti gli oggetti di uso comune di cui facciamo uso: è lui ad aver progettato la casa in cui abiti, ad aver fatto sì che l'elettricità arrivi nella tua cucina, ad aver progettato le strade che attraversi in auto tutti i giorni.

Gli ingegneri operano quindi in settori differenti, ed è proprio in base al loro ambito di interesse che si possono dividere in:
  • Ingegnere meccanico: disegna e produce motori o attrazzature meccaniche
  • Ingegnere gestionale: progetta il sistema produttivo o gestisce la logistica interna ed esterna di aziende
  • Ingegnere informatico: sviluppa programmi sul web, software e applicazioni
  • Ingegnere civile, edile ed ambientale: pianifica e progetta edifici, strutture civili o infrastrutture
  • Ingegnere elettronico e delle telecomunicazioni: progetta e gestisce apparati e sistemi elettronici di controllo.

Ingegneri nella tua città

Ingegneri: ti potrebbe interessare

Come si ottiene il titolo di ingegnere

Per ottenere il titolo di ingegnere ci sono diversi step da superare. In primis, bisogna essere in possesso di un titolo di laurea magistrale o specialistica in ingegneria: diverse Università sul territorio italiano hanno delle facoltà pensate apposta per chi intenda proseguire questa carriera accademica.

In secondo luogo, esattamente come gli architetti, gli avvocati ed altri professionisti, gli ingegneri devono sostenere un esame di Stato per poter essere iscritti all'albo professionale. Solo ed esclusivamente in quel caso, ci si potrà fregiare del titolo di ingegnere.

Quanto costa la consulenza di un ingegnere

Fornire una gamma di prezzi per una consulenza professionale non è affatto semplice, soprattutto perché molto dipende dalla tipologia di intervento effettuato, dalle tue richieste e dall'esperienza della figura coinvolta. In linea di massima possiamo però affermare che una consulenza generica fornita da un ingegnere professionista si aggira tra i 45,00 e i 75,00 euro all'ora.

I prezzi salgono invece per operazioni più complesse, come la redazione di un piano di sicurezza (fino a 1500 euro), calcolo della superficie catastale (da 40,00 a 220,00 euro), redazione C.I.L.A per attività commerciale (fino a 1700 euro).

Cerca l'ingegnere più vicino a te su PagineGialle

Che tu sia un privato o il rappresentante di un’azienda, sapere di poter contare sull’assistenza di uno studio di ingegneri in caso di bisogno è sempre una garanzia nella risoluzione di problematiche tecniche. Cerca con PagineGialle gli ingegneri che operano nella tua città: nelle schede di ciascun studio troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno per valutare se è quello che fa al caso tuo in termini di servizi e qualità del lavoro. Con le mappe interattive potrai invece individuare gli studi di ingegneri di Ancona, Potenza, Crema e altre città.

Ingegneri: ricerche correlate